Impianto fotovoltaico in inverno? Sì, si può fare

Inverno e impianto fotovoltaico sono due parole che apparentemente fanno fatica a convivere insieme. Ebbene sì, solo apparentemente. I pannelli solari funzionano senza difficoltà anche in inverno, questo perché l’energia è generata dalla luce del sole, non dal calore. Quindi, anche se fa freddo o nevica spesso nella vostra città, finché i raggi di sole splendono, i pannelli solari continueranno a produrre energia elettrica. Anzi, in certi casi il clima invernale permette ai pannelli fotovoltaici di funzionare meglio, perché le temperature più basse esaltano il loro rendimento.

La cosa importante è che i pannelli fotovoltaici siano costruiti in modo da resistere a queste variazioni termiche stagionali, così da poter funzionare tranquillamente anche durante l’inverno. Per assicurare la massima efficienza, è importante scegliere un impianto di alta qualità, capace di adattarsi perfettamente al clima dell’area in cui vivete.

Come catturano il sole invernale i pannelli fotovoltaici?

La cosa importante è che i pannelli fotovoltaici siano costruiti in modo da resistere a queste variazioni termiche stagionali, così da poter funzionare tranquillamente anche durante l’inverno. Per assicurare la massima efficienza, è importante scegliere un impianto di alta qualità, capace di adattarsi perfettamente al clima dell’area in cui vivete.I pannelli solari Sunpower, di cui siamo Premier Partner, vengono progettati in modo da assicurare il massimo livello di rendimento, ovvero la capacità di produrre più energia elettrica anche in condizioni di scarsa luminosità.

Grazie all’impiego di vetro antiriflesso di altissima qualità, i pannelli SunPower riescono a far penetrare la luce da ogni angolo, catturando così più luce solare dei pannelli convenzionali. In questo modo il vostro impianto fotovoltaico riesce a produrre energia durante tutta la giornata, anche in inverno, dall’alba al tramonto ed anche nei giorni più nuvolosi.

Una cosa molto importante da fare è la rimozione della neve dai pannelli. In caso risultano coperti dalla neve è possibile che si produca energia, pertanto è bene eliminarla per fare in modo che non si interrompa la produzione di energia elettrica.

Fortunatamente, i pannelli sono lisci e diventano molto scivolosi quando sono bagnati: considerando che i pannelli vengono quasi sempre installati rivolti verso sud-ovest, al sorgere del sole la neve inizia a sciogliersi e a scivolare via rapidamente da sola. Nei casi di accumuli consistenti, tuttavia, è consigliabile rimuovere la neve manualmente. Esistono rastrelli speciali per pannelli solari che non danneggiano il vostro impianto. Tuttavia, soprattutto in caso di tetti particolarmente alti o inclinati, è consigliabile ricorrere ad un servizio professionale che rimuova la neve accumulatasi sui pannelli.

Quindi i pannelli fotovoltaici non producono nulla in inverno? Beh, solo un mito da sfatare.

Per eventuali richieste contattateci: www.kennew.it